Figurante di sala: figuranti e come iniziare

La intrattenitrice è una ragazza di bella presenza sempre elegante, solare e con molta parlantina, il compito delle figuranti è quello di intrattenere gli ospiti dei locali notturni in compagnia di un buon drink durante la permanenza dei clienti nel Club. Lavoro perfetto per le ragazze intraprendenti che grazie a spiccate doti relazionali e con una forte predisposizione al contatto con il pubblico riescono ad allietare le serate della raffinata clientela dei locali Italiani. Se sei curiosa e vuoi sapere come iniziare continua a leggere, per scoprire quanto è facile.

Figuranti di Sala

Prima del lavoro le ragazze aspettano il driver (auto e pulmino del locale), che verso le ore 21.45 le prelevano dai vari appartamenti (ogni locale ha più di un appartamento) finito di prendere tutte, si arriva a destinazione, si entra nel club, vanno dirette in camerino dove si cambiano, e si fanno belle per la serata. Finito il make up andrete in sala, e prima che i clienti entrino, (di solito iniziano a entrare dopo le 23.30), siete libere di fare quello che volete, c'è chi va al bar a prendere da bere, chi si mette seduta e chi inizia a "ballare con le amiche!. Ora entriamo nel compito che dovete svolgere, intrattenere i clienti, (vi spiego come) dal momento che un cliente inizia a parlare con voi, il cameriere si avvicina, e chiede gentilmente di offrire da bere alla signorina, da quel momento siete entrate in "consumazione", potere rimanere a parlare nel bancone bar o mettervi seduti, non c'è una regola. L'unica regola (e qui mi viene da ridere solo a pensarlo) è parlare sempre, sorridere e raccontare ai clienti un mare di cavolate, ricordatevi che ogni consumazione (drink) ha la durata di 20 minuti, di conseguenza più parlate e lo rimbambite ahahhaha più lo fate spendere, QUESTO È L'OBBIETTIVO DELLA RAGAZZA E DEL LOCALE.

Finito il lavoro cosa si fa?

Di solito quasi tutti i locali chiudono verso le ore quattro/cinque di mattina (salvo eccezioni), finito il lavoro ritornate in camerino, mettete scarpe e vestiti comodi, e tornate a prendere il driver che vi aspetta all'uscita del club per portarvi a casa, per una meritata dormita. Al risveglio siete libere di fare quello che volete, se lavorate in zona mare approfittatene per un tuffo e una tintarella. Cosa molto importante che rientrate a casa in tempo per fare una doccia, per riprendere il driver che alla solita ora vi porta al lavoro. Ricordo che si lavora sei giorni a settimana e uno di riposo (il giorno che non lavorate potete andare a trovare i vostri cari o fare quello che volete). Bella la vita delle ragazze, cosa ne pensate?

Tipo di abbigliamento

Prendo come esempio il classico-club, se volete sapere quanti tipi di club ci sono, leggete l'articolo nella pagina tipi di locali ritorniamo al vestire delle ragazze, l'abito deve essere elegante, no volgare e soprattutto no trasparente, metto una foto come esempio.

Figurante di sala in night club
Tipo di abbigliamento

Quanto si guadagna?

Che dire... di certo poco no! comunque se volete sapere più in dettaglio il salario l'ho descritto in modo dettagliato in questa pagina, quanto si guadagna in night-club posso aggiungere che: tutte le nostre ragazze lavorano con un regolare contratto a norma di legge.

La nostra offerta lavorativa

Cerchiamo figure giovanili nel ruolo di hostess figuranti.di.sala, di bella presenza e intraprendenti che possano intrattenere gli ospiti del locale parlando, ridendo, scherzando e condividendo un drink con loro ad uno dei nostri tavoli o al banco cocktail. Se sei interessata scrivici alla pagina contatti o tramite whatsapp al numero 3274321354 per una tua domanda veloce utilizza il formulario alla fine della pagina.

In modo ironico elenco i prototipi di uomini da night club

  1. Lo Sfigato: questo genere molto spesso è un uomo single, bruttino, noioso, sudaticcio, perchè si emoziona tantissimo in quanto è timidissimo. solitamente viene al night una o due volte al mese e spende poco, due o tre consumazioni. ama il fatto di parlare con donne che normalmente lo ignorano, è educatissimo e spesso si innamora, e poi si svena in regali per la sua amata.
  2. L'uomo sposato perbenista: è una categoria abbastanza comune, anche lì viene raramente, approfittando per lo più di cene di lavoro, di solito entro l'una scappa per non dare troppo nell'occhio rientrando a casa troppo tardi, è una delle categorie che detesto di più in quanto tentano di metterti le mani addosso ancora prima che finite di bere un succo di frutta, di solito rompono spesso per portarvi a cena, perchè non possono far tardi per non far sospettare nulla alla moglie.
  3. Lo sposato pentito: questa è la peggiore categoria tra gli sposati, sono quelli che si definiscono infelici con la moglie, e si rifanno intrecciando vere e proprie relazioni virtuali con ragazze, perchè? perchè è un mutuo scambio tacito di favori, tu mi fai 4 bottiglie alla settimana e io ti faccio la finta innamorata, ti faccio sentire un uomo speciale, l'eroe dei miei sogni, fino a quando la recita dura il mio stipendio SALE.
  4. L'esuberante: è il giovane sotto i 40 in carriera non bello ma carismatico che pensa che il night sia una specie di paese dei balocchi, visto che quando arriva lo salutano tutti, camerieri con riverenza, stretta di mano del proprietario, e lunga fila di ragazze che corrono a salutarlo con i bacetti sulle guance, lui è felice, si sente amato e inizia ad aprire bottiglie di champagne, balla in mezzo alla pista da solo e si ritira alle cinque del mattino non ricordandosi assolutamente nulla di quanto ha speso e ha fatto. di solito si fa prendere in giro dalla ragazza di turno e ci rimane male quando capisce che non ce n'è.
  5. Il signore:è colui che il denaro ce l'ha sul serio, arriva al night e già lo riconoscono dalle telecamere quindi vedi che tutti si agitano, spostano tavoli, spostano i clienti per liberare il tavolo preferito. arriva, saluta educatamente tutti compresi i divani, offre subito una bottiglia ai camerieri, poi si siede e aspetta che gli organizzino tutto. apre bottiglie da 500 euro e prende tante ragazze, ma non parla neanche con una, le fa mangiare e bere, dopodichè si alza, paga saluta e se ne va.
  6. L'abituale: di solito il cliente abituale viene o da solo o con gli amici, passa beve qualcosa al bar e sta lì a chiacchierare col barista, conosce tutte le ragazze, le saluta ma non offre mai nulla tranne rari casi. normalmente è simpatico , ma è un cliente inutile per le ragazze del night.
  7. Il vecchio: è un cliente strano, vedovo o signorino, è qualcuno che vuole divertirsi e basta, spende fior di quattrini pur di avere al suo fianco una giovanissima con cui balla beve e si diverte come un ragazzino, tutti in questo genere di categoria, sono sempre pronti a chiamare il 118 al primo accenno di infarto.
  8. Il fighetto: è quello con la puzza sotto il naso che si atteggia a signore ed è sempre vestito elegante con scarpe stravaganti, normalmente è sulla cinquantina, arrivato professionalmente, viene al club per ricordarsi i bei tempi andati, in passato era stato un figo corteggiatissimo ed è sempre stato un gran bast..... con le donne, sceglie solo le ragazze più belle, le offre il migliore champagne (Cristal o Dom Perignon), e poi si fa trattare come un cagnolino dalla ragazza di turno, a cui è fedelissimo per mesi interi, e si sente ancora un gran figo, (poverino) quando paga conti a tre zeri, che gran ridere fanno le ragazze e soprattutto il proprietario.
  9. Il separato in casa: è un pezzo da NOVANTA del locale, è in cerca della donna della sua vita, viene spesso e corteggia la ragazza come un cavaliere, parla di vita insieme, di quanto si sente compreso, e quanto è difficile stare a casetta, ma lo fa per il bene dei bambini, ovvio così com'è ovvio che non solo non è affatto separato, ma se lo incontri con la moglie è tutto carino e potrebbero candidarlo a marito dell'anno!

Dopo aver letto la pagina se sei interessata al lavoro o se hai delle domande veloci utilizza il formulario qui sotto

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti